Bergoglio – PACE

Formazione nella conocenza di se stessi
Progredire nella conoscenza di sé comporta una specifica pedagogia [..]

Condividere un processo
[..] Si tratta di entrare in un processo in cui la chiarificazione interiore di se stessi deve avvenire con sentimento e con desideri, guardando a un fine: per servire meglio. Ciò implica un quadro di riferimento processuale, una certa continuità [..]
non si tratta di un processo in sé concluso, ma teso al maggior servizio di Dio, un processo che fa camminare nella speranza.

Camminare in speranza

 

 

 


estratti dal volume
Jorge Mario Bergoglio – PACE
proposte per un’umanità migliore
corriere della sera  2014